Alperia in un nuovo splendore

alperia_2023_02_2709
alperia_2023_06
alperia_2023_13_2856

Situazione iniziale:

Il piano dei capi dell’ edificio esistente a Bolzano venuto negli anni doveva tenere conto delle nuove esigenze in materia di comunicazione, trasparenza e presenza.

Obiettivo:

Arch. Marco Sette ha dato nuova vita ai vecchi locali con un’eleganza sobria e trasparente. Uffici trasparenti, aperti e accoglienti dovrebbero conferire un tocco speciale al tutto. In questo modo il grande high-tech equipment dovrebbero scomparire invisibilmente dietro tutti i vani di stoccaggio.

Soluzione:

Che si tratti di armadi scorrevoli a filo o di porte scorrevoli a filo muro, tutto doveva essere in linea e adattarsi. Che si tratti di pannelli lisci o di modanature triangolari in legno iroco, i dettagli erano complicati e impegnativi. Così è stato creato un ambiente semplice, caloroso e senza tempo che porterà ancora molto piacere al committente.

Architetto.: Marco Sette

Foto: Meraner Hannes

Altri progetti